|  |  | 

Strategie di Marketing Web Marketing

Commercio elettronico di successo, elementi e consigli

img-responsive

Il commercio elettronico meglio conosciuto come e-commerce è il nuovo modo di vendere ed acquistare servizi e beni tramite internet, il mezzo più utilizzato negli ultimi anni. Si può dire che oggi gran parte delle attività hanno trovato il loro posto sulle piattaforme on-line.

Come ogni cosa ci sono vari aspetti positivi ed altri negativi, quindi vediamo come sfruttare al meglio gli elementi favorevoli per avere successo nel commercio elettronico.

Innanzitutto ci sono delle regole da rispettare, (come l’utilizzo di server sicuri, elemento essenziale per proteggere e crittografare i dati sensibili che inseriscono i clienti) e requisiti fondamentali che le aziende devono tenere in considerazione quando intraprendono questo nuovo tipo di commercio.

Prima di tutto bisognerà avere le autorizzazioni per poter svolgere l’attività on-line, insieme a tutte le informazioni sui beni e sui servizi che si intenderà vendere. Inoltre si devono indicare chiaramente i propri dati ed essere sempre identificabili da parte del cliente.

L’azienda deve assolutamente garantire il rispetto della legge sulla privacy e la sicurezza per quanto riguarda le modalità di trasferimento di denaro, naturalmente rispettando i principi etici del buon commercio e dando sempre informazioni veritiere, senza pubblicità ingannevole.

Elementi di successo di un e-commerce

Negli ultimi anni l’e-commerce in italia è diventato uno strumento potente per combattere la crisi ed aumentare le vendite. Sempre più negozi creano dei siti internet personalizzati per pubblicizzare, promuovere i propri prodotti per avere una clientela sempre più vasta.

Gli elementi principali sono:

  • avere un sito veloce e facilmente navigabile;
  • ottimizzarlo per i vari motori di ricerca, con un design responsive che si adatti ad ogni dispositivo o che almeno sia mobile friendly;
  • e-commerce personalizzato per ogni utente;
  • segnalare chiaramente le call to action, che spingono il cliente all’acquisto;
  • monitorare la fiducia sociale facendo dei test;
  • avere delle modalità di acquisto semplici e scorrevoli.

Come attirare l’attenzione del cliente

I clienti sono molto attenti quando si tratta di acquistare dei prodotti on-line, proprio perché non possono vederli fisicamente hanno bisogno di elementi che assicurino il valore del prodotto. Le immagini sono molto importanti e devono essere quanto più veritiere possibili insieme a descrizioni precise di ogni articolo. 

Le immagini servono a far vedere come è fatto il prodotto, invece un video potrebbe essere interessante per far capire come utilizzare un determinato articolo. È importante dedicare varie sezioni, come quelle per le offerte speciali, per gli articoli in promozione, per le offerte a tempo limitato, groupon o sconti per i nuovi clienti che sono sempre attratti da parole come gratis o scontato, in quanto destano curiosità.

Ogni cliente prima di acquistare spesso è curioso di leggere i commenti e le recensioni lasciate da chi ha già provato il prodotto, quindi è molto importante fornirle sul sito in modo da dare più sicurezza e convincere l’utente che sta facendo la scelta giusta.

Modalità di pagamento e resi

Un altro fattore importante è quello di offrire diverse modalità di pagamento perché il cliente ha bisogno di poter scegliere quando e come pagare, se tramite contrassegno, PayPal, carte di credito, carte prepagate o bonifico bancario.Ogni sistema di pagamento deve essere facilmente utilizzabile e si consigliano sempre sistemi di pagamento conosciuti.

Naturalmente ogni transazione deve avere una sicurezza garantita contro ogni rischio di frode sugli acquisti on-line. Anche l’esercente ha la possibilità di avere un’assicurazione contro le frodi on-line ed eventualmente ottenere un risarcimento danni in caso di uso fraudolento di una carta di credito.

Una delle forme preferite dagli utenti resta quella tramite la quale l’esercente si convenziona con il sistema attraverso una delle banche che aderiscono al servizio ed insieme al consumatore ottiene un portafoglio virtuale dove inserire le proprie carte di credito.  In questo modo l’utente non dovrà più digitare il numero della carta ma potrà effettuare direttamente il pagamento tramite una password.

Vantaggi e chiavi per il successo

I punti di forza del commercio elettronico si possono raggruppare in 5 punti:

  1. la possibilità di acquistare e di scegliere prodotti comodamente da casa;
  2. la prospettiva di fare shopping in qualsiasi momento della giornata, 7 giorni su 7;
  3. una maggiore scelta per quanto riguarda i prodotti;
  4. una migliore gestione del tempo in quanto si può fare shopping senza recarsi direttamente dal negozio;
  5. risparmio economico, solitamente i prodotti sono più scontati rispetto ai negozi.

Un elemento di contro potrebbe essere il fatto di non avere un rapporto diretto con il venditore e con il bene che si andrà ad acquistare; oppure quello di pagare prima di avere il prodotto fra le mani, per questo è molto importante il fattore fiducia nei confronti del venditore o del brand.

Rispetto ad avere un negozio fisico, lo store on-line ha dei vantaggi importanti, come quello di non pagare l’affitto, poter gestire perfettamente il magazzino e avere bisogno di meno personale.

Per gestire al meglio il commercio elettronico bisognerà mettere in atto delle strategie, studiare il mercato e conquistare sempre più clienti, cercando di mantenere attivi quelli che si hanno già.

Avendo un sito molto efficiente e soprattutto facile da utilizzare sarete già un passo avanti perché è la prima impressione che il cliente avrà di voi.

L’utente non perde mai tempo su un sito che non è veloce o di qualità, quindi difficilmente farà una transazione per acquistare qualcosa da un sito scarso o poco organizzato.

Il primo impatto è importantissimo, perché rispecchia esattamente l’immagine che si vuole dare del proprio negozio on-line. Dopo aver curato l’aspetto del sito bisogna lavorare sul proprio brand. La gente solitamente cerca o compra marchi conosciuti e di cui ha sentito parlare bene quindi avere un marchio popolare è un altro fattore di successo.

Scelta di prodotti e prezzi imbattibili

Per avere successo nel commercio elettronico è importante offrire al cliente una vastissima scelta di prodotti e articoli, infatti il cliente ama navigare sul sito e avere la possibilità di comparare gli articoli fino a trovare quello più adatto alle sue esigenze.

Solitamente gli utenti che scelgono di acquistare in rete cercano prodotti che non trovano nei negozi o nei grandi magazzini, cercano pezzi particolari a volte anche rari, quindi non bisognerà concentrarsi soltanto nella vendita di prodotti comuni o facilmente acquistabili in giro.

In questo caso è consigliabile comunque promuovere gli articoli più popolari e venderli ad un prezzo più basso rispetto ai negozi fisici; solo così il cliente sceglierà di acquistarlo on-line piuttosto che uscire e comprarlo di persona.

Il prezzo è un elemento determinante in quanto la concorrenza è ancora più alta sulle piattaforme on-line.
Ci sono migliaia di store che vendono praticamente gli stessi prodotti quindi adottare una strategia vincente e un’accurata tecnica di vendita, con sconti o promozioni che incitano i clienti a scegliere il vostro e-commerce piuttosto che un altro vi aiuterà ad aumentare la popolarità del brand.

Assistenza pre e post vendita

Avere un e-commerce significa vendere i propri prodotti ai clienti senza però avere un contatto diretto con loro, quindi offrire un servizio di assistenza pre e e post vendita è abbastanza importante. Il cliente non solo si sentirà sicuro di aver acquistato nel giusto store ma sarà felice di ricevere tutto il supporto di cui ha bisogno durante tutte le fasi dell’acquisto.

Dalla scelta del prodotto all’inserimento nel carrello, dal momento del pagamento alla consegna ed all’eventuale reso o rimborso in caso di problemi.

Il cliente deve essere sicuro di poter contare sul venditore anche se non lo vede, per cui servono informazioni di contatto come e-mail, numeri verdi o di telefono rintracciabili per l’assistenza ed un indirizzo della sede centrale.
Anche l’assistenza via chat è un metodo molto efficace per aiutare in tempo reale gli utenti che hanno domande o problemi durante le varie fasi.

Il servizio di consegna deve essere veloce e sicuro, quindi conviene affidarsi sempre a compagnie conosciute con costi contenuti.

commercio-elettronico-di-successo-elementi-e-consigli

ABOUT THE AUTHOR

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website