|  | 

Branding

Cos’è il Brand Image? Immagine di marca

img-responsive

Il significato letterale di Brand Image è “Immagine di marca“, un elemento che esprime un insieme di caratteristiche peculiari, collegate fra di loro ed istantanee, di una marca, di un marchio o di un prodotto, come qualità, valore, credibilità e specifici pregi, impresse nell’immaginario dei propri consumatori e di un vasto pubblico di potenziali clienti, rientra in una delle sottocategorie della brand identity .

A tal proposito, si possono ricordare, per esempio, il marchio Barilla, che richiama immediatamente nella mente degli amanti della pasta e dei sughi italiani sicurezza di grande gusto, di alta qualità degli ingredienti e di attenzione all’igiene, ed il marchio Apple, che è sinonimo di tecnologia avanzata, innovazione continua, stupendo design e piacere d’utilizzo ai più alti livelli.

La Brand Image è, quindi, la percezione di utilità, qualità, affidabilità, personalità, benessere, sicurezza e notorietà di un marchio fra i consumatori e i potenziali clienti in grado di suscitare davvero belle e positive sensazioni e di aumentare l’accettazione, il gradimento, l’importanza, l’interesse e l’identità del Brand fra gli utenti, incentivandoli così agli acquisti!

In particolare, studiare e sviluppare l’immagine di marca offre il grande vantaggio di aiutare gli imprenditori e i manager ad incrementare il business, le vendite, gli utili, la competitività e la posizione della loro azienda e dei suoi prodotti sul mercato ed anche ad aumentare la fedeltà degli utenti che si identificano con il Brand, il loro apprezzamento per la qualità dei servizi/prodotti loro offerti nonché la notorietà dell’impresa stessa.

Per concetti più approfonditi puoi visionare come creare un brand di successo.

La comunicazione nella Brand Image

La Brand Image di un marchio commerciale si costruisce, nello specifico, con elementi comunicativi di design, quali grafica, font, stile, forme, colori, parole, slogan e contenuti originali, capaci di esprimere un’idea essenziale da mantenere nel tempo, coerente con i valori, gli obiettivi-chiave di business, l’attività, l’identità e il target di riferimento dell’impresa, come, per es. la propria serietà, costanza e precisione.

I contenuti che favoriscono positivamente la Brand Image sono, in particolare, un’idea unica, originale e speciale, per conquistare e soddisfare gli utenti cui ci si rivolge, la storia e i valori aziendali, l’attenzione e la cura delle relazioni umane e una simbiosi tra creatività, sicurezza, modernità e tradizione, il tutto per incidere anche sulla Brand Awareness, cioè la notorietà della marca fra i consumatori e il posizionamento nella loro mente.

Sia i contenuti appena menzionati che gli altri simboli d’identità aziendali, quali il logo, l’indirizzo e-mail, i biglietti da visita, i gadget, le confezioni, le buste da lettera, i punti vendita, le brochure, il sito web, le divise del personale, ecc., devono essere graficamente coordinati tra loro. Tali accorgimenti fanno apparire l’azienda come una struttura unica, affidabile e solida su cui si può contare, rassicurando così la clientela tradizionale ed attraendo anche nuovi estimatori in cerca di servizi/prodotti affidabili.

Brand Image, Brand Reputation e Brand Identity

Un aiuto strategico al miglioramento e alla definizione della Brand Image è certamente l’opinione positiva del brand diffusa all’esterno dalle persone che si muovono normalmente in azienda e dai loro interlocutori quotidiani, perché incide molto sulla Brand Reputation, cioè la reputazione aziendale. E’ bene sapere che la Brand Image dipende direttamente dalla Brand Identity, cioè l’insieme di elementi che imprimono nella mente degli utenti la percezione e la reputazione di un’azienda, fra i quali è molto importante allo scopo il logo aziendale.

La Brand Image e la Brand Reputation si possono consolidare e tutelare con i migliori servizi di marketing e comunicazione digitale. A tal proposito, la comunicazione aziendale, orientata a soddisfare, stimolare e a fidelizzare i clienti, a suscitare un passaparola positivo e ad incuriosire i potenziali consumatori, si esprime soprattutto attraverso le pubbliche relazioni, anche digitali sul Web, perché sono utili a simpatizzare con i clienti, i fornitori, i finanziatori, i partner ed il personale dipendente ed occasionale.

Inoltre, la comunicazione aziendale, che deve essere sempre chiara, trasparente e coerente, si effettua anche con la pubblicità sui vari mass media, con le campagne stampa e promozionali, con gli eventi dal vivo, con il servizio di assistenza clienti telefonico e via video-chat, con il servizio di post vendita, con la gestione di profili sui social network e sui social media e collaborando con gli Influencer del Web come, ad esempio, i Blogger.

brand-image

ABOUT THE AUTHOR

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website